COPIONE

“Ho Sposato Una Squillo” di Eugenio Tassitano

Genere: Commedia Brillante
Parole chiave: Amore, Giallo/Thriller
n. Attori: 2
n. Attrici: 2

Cosa può accadere quando un bravo ragazzo come Giulio si innamora di Nicole, una bellissima escort? Marco e Barbara, i suoi migliori amici, gli diranno che è una storia senza futuro e pure la escort sembra non avere nessuna intenzione di cambiare vita per lui, ma un giorno la ragazza si presenta a casa di Giulio, ha bisogno di nascondersi per fuggire da un pericoloso criminale che si è invaghito di lei e Giulio riesce a convincerla a contrarre un matrimonio lampo. Dopo il matrimonio comincerà una girandola di imprevisti, tradimenti e pericoli e, alla fine, tutti dovranno fare i conti con la loro fragilità di esseri umani, ma anche con quello che vogliono veramente dalla vita. Una commedia frizzante come una coppa di champagne sulle difficoltà dei nostri tempi e sulla forza dell’amore.

DATI SCENEGGIATORE

Sceneggiatore: Eugenio Tassitano
Informazioni: Compositore e Autore, è nato a Reggio Calabria e vive a Roma. Ha composto musiche di scena per spettacoli teatrali rappresentati in tutta Italia e musiche per il cinema internazionale; ha scritto poesie, racconti, articoli e libri di argomento cinematografico e musicale. Nella veste di autore teatrale scrive testi che spaziano su vari generi, come i monologhi sulla vita dei musicisti “Il Violoncello” e “Il Contrabbasso All’Altezza del Mare”; da questi monologhi è nato lo spettacolo “Senza la Musica la Vita Sarebbe Un Errore”. La commedia brillante “Tuo Marito Nel Mio Letto”, da lui ideata, è stata scritta con la collaborazione di Camilla Cuparo. I suoi testi più recenti sono le commedie “Ho sposato una squillo” e “Non uccidere la suocera”, e il monologo di teatro civile “Mandela, l’uomo del futuro”. In qualità di autore ha scritto i seguenti spettacoli di Commedia Teatrale Italiana Contemporanea: “TUO MARITO NEL MIO LETTO” “HO SPOSATO UNA SQUILLO” “NON UCCIDERE LA SUOCERA”