La Signorina Papillon

PROSA
27 e 28 gennaio 2024
La Bilancia Produzioni presenta

La vendita biglietti è terminata

La Signorina Papillon è una delle commedie più divertenti del geniale e prolifico Stefano Benni.

Una critica dissacrante e ironica della società contemporanea raccontata attraverso quattro personaggi molto diversi tra loro.

La pura e ingenua Rose, collezionista di farfalle e ammiratrice di rose di ogni forma e colore vive nella sua casa in campagna, lontana dal frastuono e dalla corruzione della città, un mondo che non le appartiene. A corrompere questo bucolico paesaggio arriveranno delle presenze esterne e ingombranti. La cara amica Marie Luise, donna lussuriosa parigina, amante di tutti quelli che contano. Il poeta Millet, scribacchino bohemienne redento che crede che ricchezza e fama contino più di ogni altra cosa e che la poesia debba asservirsi ad essi. E il comandante della loggia Armand, essere spregevole devoto alla violenza e al comando, sanguinario e attacca brighe conosce solo il valore dell’onore e della spada.

Tutti e tre hanno un compito: corrompere Rose al mondo moderno e poi ucciderla e rubarle villa in campagna e cane. Riusciranno nella loro impresa?

Tutto si svolgerà secondo i goffi piani criminali dei tre corruttori o era tutto un sogno? Non resta che venire a vedere per scoprire il finale, anche se forse è meglio pensare di sognare… Dai sogni possiamo svegliarci, dalla realtà si può solo fuggire e, magari, rifugiarsi in rose colorate e in libere e svolazzanti farfalle.

Genere: Commedia


Info spettacolo

Teatro Sala Umberto
Via della Mercede, 50 – Roma 00187
call center tel 06 6794753
whats app 345 9409718


Biglietti

Posto unico: 25€